Agostino Barbieri

Tastiere

La musica fa parte da sempre della sua vita.

Il papà suona la tromba, la sorella il clarinetto, in casa non mancano certo le occasioni per ascoltare un disco… così è naturale che la mamma regali ad Agostino (ormai per tutti Ago) una fisarmonica giocattolo quando ha cinque anni.

E così nasce una grande passione.

 

A sette anni riceve in dono una tastiera Roland, due anni dopo è già nella banda di Arese (MI) dove suona il sassofono contralto.

E’ un crescendo.

 

A 11 anni inizia a studiare Pianoforte con Giovanni Mazza e Organo con Luigi Toia con il quale si diploma al Conservatorio di Bergamo.
Durante il liceo, studia armonia e composizione con Luigi Molfino, Jazz con Fillippo Daccò e successivamente segue i corsi di composizione al Conservatorio di Como.

E’ questo il periodo delle prime esibizioni nei locali, anche come solista.

 

A 22 anni è insegnante di musica, attività tuttora svolta al Pick Mangiagalli di Cerro Maggiore e alla Scuola Civica La città sonora di Garbagnate.

( Agostino Barbieri )

( Agostino Barbieri )

( Agostino Barbieri )

( Agostino Barbieri )

Ago ha svolto moltissime attività musicali nel corso della sua carriera, realizzando colonne sonore e collaborando a trasmissioni televisive su Odeon TV e Italia1.

Con Gabriele Prigioni realizza musica ispirata ai testi dei libri.

 

Ago non ha un genere musicale preferito: lui ama tutta la musica!
Spazia quindi da Bach a Chopin, da Keith Jarrett a Bob Evans, da Jon Lord a Rick Wakeman e Keith Emerson.

 

Dal 2010 è tastierista dei Manoloca.